Quimper, cittá d'Arte e di Storia de Bretagne Quimper, città d'Arte e di Storia      

Situata sul fiume "Odet", in fondo ad un estuario lungo una ventina di chilometri, Quimper é sempre stata una città protetta e luogo di passaggio. Ai tempi della conquista romana, Quimper é un piccolo centro urbano dotato di un porto aperto al mondo mediterraneo, che si trova più a valle rispetto alla città attuale. L'attività portuaria di Quimper resta fiorente fino alla metà del XX° secolo.

Più tardi, gli immigrati bretoni privilegio un altro centro per il loro insediamento, più a monte, a livello del confluente (kemper in bretone). La scelta di Quimper come sede espiscopale favorisce cosi' lo sviluppo della città diventata luogo di residenza del Conte di Cornovaglia. A partire dal XIII° secolo la costruzione della Cattedrale e delle mura danno forma alla città. In cantiere della Cattedrale St Corentin durerà diversi secoli per poi diventare uno deglie edifici maggiori dell'arte gotica in Bretagna.

Nel XVI° secolo, dopo che la Bretagna viene incorporata allo stato francese, la prezenza di un'amministrazione reale si traduce nella costruzione di case nobili ( i cosi detti "hôtels particuliers") e nel secolo successivo, nella fondazione di numerosi conventi legati alla riforma Cattolica. Quimper rimane tuttavia unà di mercanti e armatori che costruiscono delle case piuttosto sobrie a grattico o in pietra.  

La città del vescovo

Maisons à pans de bois de Quimper dans la rue du Guéodet L'antico palazzo dei vescovi che accoglie il Museo Dipartimentale Bretone. La mura della città : rimane il 40% delle mura di origine che erano lunghe 1,5 km.
Le strade ciottolate del centro storico della capitale dei vescovi della Cornovaglia i cui nomi richiamano i vecchi mestieri : rue des Boucheries (Via delle Macellerie), place au Beurre (Piazza del Burro), rue Kéréon (Via dei calzolai)

  

 

La città del duca

Case pittoresche sulla Piazza Terre au Duc, la via Chapeau Rouge, via Saint Mathieu, la chiesa Saint Mathieu (e le sue note vetrate), via del Poivre (via del pepe) e via René Madec.

 vedi le immagini...

 

Eglise Notre Dame de Locmaria de QuimperLocmaria, il quartiere primitivo di Quimper 

Il quartiere di Locmaria, la Chiesa in stile romanico del XII° sec. (una dei più vecchi monumenti romanici del Finistère), il priorato e il giardino me dievale. 

vedi le immagini...